logo

Orecchini da uomo: come scegliere l’accessorio adatto ad ogni occasione

Orecchini da uomo: come scegliere l’accessorio adatto ad ogni occasione

Orecchini da uomo: forme e materiali per ogni occasione

Orecchino da uomo: quando e come
La moda degli orecchini da uomo è sempre più diffusa in tutte le fasce d’età ed è importante, come per ogni accessorio, saperli indossare al momento giusto e con l’outfit corretto. Solo pochi orecchini possono essere definiti “adatti ad ogni occasione” e sono in genere quelli dalle dimensioni più piccole e dai colori più neutri. Queste caratteristiche infatti sono meno appariscenti e si possono scorgere solo quando le persone si trovano a minore distanza. Se però si vuole acquistare un orecchino più riconoscibile nella forma o nel colore, bisogna tenere in considerazione diversi fattori. Come scegliere quindi l’orecchino più adatto? Per prima cosa, è opportuno valutare la lunghezza dei propri capelli: chi ha una lunga chioma deve fare attenzione affinché la criniera non si impigli nell'orecchino (e quelli a cerchio risultano particolarmente insidiosi in tal senso). Se i capelli vengono raccolti, ecco che questo problema viene automaticamente risolto.

Orecchini da uomo: forme e materiali per ogni occasione
Un altro aspetto da valutare è l’acquisto di un orecchino singolo oppure della coppia, dato che normalmente l’uomo indossa solo un orecchino per volta: a meno che non abbia il doppio foro e allora può giocare con orecchini di dimensioni compatibili e forma e colori complementari. Per quanto riguarda la scelta del materiale possiamo orientarci su orecchini in argento, in oro o in acciaio tutti metalli indicati anche per il genere maschile.

Orecchino da uomo: quando e come
L’importante è scegliere il momento giusto in cui indossare l’orecchino, di qualsiasi materiale esso sia realizzato, ed è altrettanto fondamentale ricordarsi anche quando è meglio rimuoverlo: praticando sport o semplicemente quando si suda, l’orecchino può risultare scomodo e causare piccole lesioni, senza considerare la necessità di doverlo pulire più spesso. Per quanto riguarda l’abbinamento, una tendenza recente è quella di associare gli orecchini agli accessori maschili utilizzati: l’earring può richiamare ad esempio un piercing oppure il bracciale, o addirittura i dettagli della borsa o le borchie della cintura.