logo

ANELLI DONNA - 3 CONSIGLI PER INDOSSARE L'ANELLO CON CHARME

ANELLI DONNA - 3 CONSIGLI PER INDOSSARE L'ANELLO CON CHARME

Quando parliamo di anelli donna entriamo in un campo in cui è impossibile incontrare i gusti di tutti. Alcuni amano usare un sottile filo nell'anulare, altri infilano un anello per ogni dito, c’è poi chi ha una passione per le pietre e chi considera un anello come una seconda pelle e non lo sfila mai. Gli anelli hanno anche questo potere magico… e oggi scoprirai i nostri 3 consigli di moda per indossare i tuoi adorati anelli! 

Ad ogni mano il suo anello
L’anello è un gioiello da indossare in una delle parti più esposte e controverse del nostro corpo: le mani. Spesso le consideriamo troppo piccole, grosse oppure magre e finiamo per nasconderle in ogni modo, evitando di metterle in risalto, lasciando anelli e bracciali dentro il cassetto. Esistono così tanti anelli, che puoi scegliere il tuo in base alla tua mano. Non devi più rinunciare al tuo gioiello preferito! Vuoi risaltare le tue dita fini e lunghe? Gli anelli lunghi le faranno sembrare ancora più affusolate ed eleganti. Se invece, desideri nascondere questa caratteristica puoi optare per anelli più spessi e corti. Se hai le mani grandi, abbina anelli enormi con grandi pietre. Se invece hai la mano piccola e un po’ grossa opta per fili minimali. Se non vuoi far sembrare la tua mano troppo larga evita anelli stretti posizionati nel mezzo della tua mano; e non indossare anelli in tutte le dita. Se invece hai dita sottili, allora puoi osare con gruppi di anelli a fascia.

OCCHIO ALLA QUANTITÀ DI ANELLI
Se ami sfoggiare la tua collezione di anelli in una sola serata? Attenta, cerca di non esagerare e abbinali tra loro. La moda del momento è ispirata al mondo gipsy ed è stata sdoganata da star di ogni livello, Spesso questi anelli sono indossati sia alla base che sulla punta delle dita, o meglio nella seconda falange. In questo caso si chiamano mid finger rings o knuckle rings e si indossano spesso a gruppi di due o tre per mano. Scegli un solo tipo tra le diverse tipologie disponibile nel mercato e cerca di creare un equilibrio che non appesantisca la mano e offre un look originale ma non eccessivo. Ti consigliamo di scegliere modelli semplici in oro o argento; non mischiarli con anelli enormi ed evita l’uso di bracciali.

CURA LE TUE MANI
Ecco un aspetto spesso sottovalutato: per dare il giusto valore al tuo gioiello devi prenderti cura delle tue mani. La pulizia è la parte più importante, ma se proprio vuoi arrivare alla perfezione, puoi scegliere uno smalto che si abbina perfettamente ai tuoi anelli. Per esempio, gli anelli in argento o acciaio sono perfetti con uno smalto nero; mentre l’oro si può abbinare ad uno smalto rosa candido. Infine, fatti guidare dall'occasione: per esempio una mano ricca di anelli può andare bene per una serata tra amiche o per un altro evento mondano, mentre in ufficio può essere richiesto un look più semplice che, oltretutto, non impedisca i movimenti. Ricorda che anche gli anelli, come tutti i gioielli, hanno bisogno di una bella pulizia che li faccia brillare e risaltare ogni volta che li indossi.

Ti abbiamo fatto venire voglia di un nuovo bellissimo anello da sfoggiare? Allora sfoglia il nostro catalogo online per scegliere il tuo nuovo anello da abbinare al tuo look. Con i nostri tre consigli sarai perfetta!