logo

BRACCIALI DA UOMO: COME SCEGLIERLI E COME INDOSSARLI

BRACCIALI DA UOMO: COME SCEGLIERLI E COME INDOSSARLI

Sebbene possa essere un accessorio che può far discutere perché ritenuto da alcuni riservato esclusivamente al mondo femminile, basta tornare un po’ indietro nella storia per ricordare che gli uomini come guerrieri o re ed anche nella preistoria, hanno sempre indossato bracciali. Gli uomini hanno indossato braccialetti per secoli, sia per mostrare uno status o come amuleto scaccia maligno. Oggi gli uomini indossano braccialetti come moderno accessorio per mostrare una traccia visiva della propria personalità. Essendo diventato un accessorio moda, ne esistono di tutte le forme, materiali, colori e prezzi. La scelta quindi potrebbe essere ardua per chi voglia, per la prima volta, aggiungere qualcosa di personale al proprio polso. Queste semplici linee guida potrebbero esserti d’aiuto per iniziare a vestire anche il tuo polso con sicurezza e senza il rischio di caricare troppo il look.

Bracciale uomo in acciaio
Il bracciale uomo in acciaio dovrebbe essere discreto e di un solo colore, massimo due. Un bracciale in acciaio grande è sicuramente anche piuttosto pesante, per cui è meglio indossarlo da solo per non appesantire il polso, anche visivamente, se già occupato dall'orologio. Un bracciale di questo tipo ha bisogno di essere controbilanciato da un outfit semplice ed elegante. Sobrietà è la parola chiave. Un bracciale in acciaio molto appariscente, carica troppo il look e lo rende abbastanza cafone. Un braccialetto a catenina può invece essere un ottimo pezzo di supporto ad altri modelli di braccialetto, nel caso ne indossiate più di uno.

Bracciale uomo in pelle
I Bracciali uomo in pelle non dovrebbero intimorire troppo dal momento che la maggior parte degli uomini sono già abituati ad indossare i cinturini in pelle degli orologi. Sono perfetti per chi è alle prime armi. I bracciali in pelle hanno diversi aspetti positivi tra i quali la versatilità, una bassa manutenzione e il senso di rude mascolinità che conferiscono. Ovviamente tutto dipende dal modello e dalla loro grandezza, inoltre, sono ottimi come pezzo di supporto se intendete indossare anche molti braccialetti insieme. Fate attenzione ad abbinare il colore della pelle a quella degli altri accessori e delle scarpe che indossate. Un bracciale versatile che si può’ indossare dall'ufficio al tempo off. I braccialetti in pelle sottili possono essere integrati facilmente in un look smart casual, quelli piu’ grandi saranno adatti ad un look un po’ rock. Al contrario dei bracciali uomo in metallo, quelli in pelle possono contrastare o abbinarsi bene a qualsiasi tipo di orologio, sia che abbia il bracciale in metallo, o cinturino in pelle o tessuto.

Bracciali uomo con perline
Questi sono sicuramente i più appariscenti ma anche i più gettonati. Le perline possono essere di moltissimi materiali diversi ed i prezzi variano di conseguenza. Non esagerare con la grandezza delle perline, per assicurarvi la massima versatilità, dal momento che braccialetti con le perline più piccole possono essere indossati con qualsiasi outfit mentre le perle più grandi sarebbero adatte a soli outfit casual. Per un look più elegante e sofisticato, mantenere le cose semplici. Una gran parte del loro fascino deriva dal fatto che se ne possono indossare insieme in diversi colori, grandezze e materiali per creare una composizione personale, differente dagli tutti gli altri. Sono anche abbastanza versatili e possono essere adattati a diversi look. Le perline scure (marroni o grigie ad esempio) si abbinano bene ad un abito business mentre le versioni più colorate sono adatte ad un abbigliamento casual o smart casual, potendo legare insieme un outfit, riprendendo il colore del motivo della camicia o della pochette ad esempio.

Bracciali uomo Stile Nautico
Questi sono i preferiti in tutti gli anni, e d’estate sono il tocco finale ad un abbigliamento da riviera o d’ispirazione yachting. Generalmente sono in pelle o in tessuto con una chiusura a tema marinaresco tipo ancora o qualcosa di simile. Sicuramente adatti alla stagione attuale ed indossabili su qualunque outfit specialmente estivo.

Come indossare il Bracciale da uomo
Qualunque sia la vostra scelta cercate di optare per braccialetti che creino un po’ di contrasto con l’outfit indossato. Cercate di fare in modo che il braccialetto leghi l’outfit anche se non dovrete di certo costruire uno schema colore solo per il vostro braccialetto, sarà sufficiente che il suo colore compaia da qualche parte nel vostro insieme o lo contrasti in modo armonico. Se ne indossate più’ di uno allo stesso tempo mixate quelli di perline con quelli in metallo e/o pelle per rompere la monotonia Se indossate l’orologio fate attenzione alle dimensioni. Il braccialetto non deve sovrastarlo, per cui se l’orologio è sottile è meglio optare per un braccialetto altrettanto sottile e viceversa Scegliete il braccialetto in base all’occasione. Se nel tempo libero indossate alcuni braccialetti con il vostro blazer e jeans andrà bene, in ufficio cercate di indossarne solo uno non troppo appariscente.

Indossateli su un polso solo a scelta. I bracciali uomo in pelle, metallo e perline si riescono ad indossare in quasi tutte le occasioni (dipende naturalmente dalla forma e dalla grandezza) quelli intrecciati in tessuto colorato sono i più casual del gruppo e quindi bisognerà valutare l’occasione. Un bracciale deve accessoriare e non sopraffare. E’ solo un accessorio, quindi un’aggiunta che ha lo scopo di rendere più completo e personale un look. Se siete all’inizio optate per la pelle, in quanto è versatile e non richiede manutenzione Se volete inserire del colore, optate per quelli con perline colorate che andranno bene in diverse occasioni. L’obbiettivo sarà quello di trovare un braccialetto che accentui l’aspetto della vostra personalità con coerenza senza sopraffarla.